Marsannay Blanc 2021

€30,90 Sconto Salva
Marsannay Blanc 2021

Marsannay Blanc 2021

€30,90 Sconto Salva

Articolo è in stock Solo 2 rimasto in magazzino L'articolo è esaurito L'articolo non è disponibile

Contiene solfiti

PRODUTTORE
Domaine Collotte


NAZIONE
Francia

TIPOLOGIA
Bianco

VITIGNO
Chardonnay 100% 

DENOMINAZIONE
Bourgogne AOC

REGIONE
Bourgogne

ANNATA  
2021

FORMATO
0.75L

GRADAZIONE
13%

TEMPERATURA DI SERVIZIO
10/12 °C

ABBINAMENTO
Primi e secondi di pesce, crostacei, carni bianche. E' un vino a tutto pasto.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Affinamento per il 50% in vasche di acciaio inox e 50% in botti, di cui il 10% in botti nuove, per 10 mesi.

Al naso è fruttato e ricorda i frutti a polpa bianca, al palato l'attacco è ampio con una bella persistenza sostenuta da una bella tensione. Nel finale troviamo note saline. Potenziale di invecchiamento: tra 5 e 7 anni.

CANTINA

Il filo conduttore del Domaine Collotte è questo legame quasi intimo, questo attaccamento quasi viscerale a Marsannay. Da più di 100 anni, ogni generazione dedica la propria vita a questo villaggio e alle sue vigne, annidate nel nord della Côte de Nuits. 
Per convinzione e amore per la terra l'azienda prende il volo: in 40 anni l'azienda è passata dai 3 ettari ai 16 di oggi. E anche se alcuni appezzamenti si trovano a Chambolle-Musigny, Fixin e Gevrey-Chambertin, è a Marsannay-la-Côte che batte il cuore del Domaine Collotte. Clos de Jeu, Champ Salomon, Boivin, Grasses Têtes, Combereau: ogni Climat de Marsannay ci immerge nella storia di una tenuta orgogliosa delle sue radici
.

 Grazie alla conoscenza approfondita dei diversi terroir, Philippe Collotte pratica una viticoltura meticolosa, nel rispetto del suolo, della flora e della fauna. Certificata di Alta Qualità Ambientale, l'azienda non cerca di addomesticare la vite a tutti i costi, ma piuttosto di sostenerla, al meglio, annata dopo annata. Il lavoro in vigna, per quanto preciso possa essere, non è mai un fiume lungo e tranquillo. Gli interrogativi sono quindi molti: per i Collotte non si tratta di chiudersi in un metodo già pronto. La vite è viva e ogni annata riserva la sua parte di sorprese e incertezze. È quindi con grande umiltà e saggezza che si doma il terroir. Dalla lavorazione del terreno alla commercializzazione e ovviamente all'imbottigliamento, Domaine Collotte ha scelto il controllo totale. A partire dalla vendemmia 2019, nuove strutture più grandi hanno consentito l’implementazione di nuove tecniche. Una tina più spaziosa che dà la possibilità di integrare nuove vasche, una cantina più grande che rende possibile una maggiore capacità delle botti e persino l'integrazione dell'illuminazione. 

Qualità, il centro del nostro brand

CDV nasce proprio dalla passione per il "buon bere".
Per questo motivo selezioniamo personalmente e accuratamente tutte le bottiglie inserite nel nostro shop.

Lo facciamo per voi.