Anjou Blanc Les Peumins 2021

€32,00 Sconto Salva
Anjou Blanc Les Peumins 2021

Anjou Blanc Les Peumins 2021

€32,00 Sconto Salva

Articolo è in stock Solo 1 rimasto in magazzino L'articolo è esaurito L'articolo non è disponibile

Contiene solfiti

PRODUTTORE
Gaec Martin

NAZIONE
Francia

TIPOLOGIA
Vino Bianco

VITIGNO
100% Chenin Blanc

DENOMINAZIONE
AOP Anjou Blanc

ZONA DI PRODUZIONE
Valle della Loira

ANNATA
2021

FORMATO
0,75L

GRADAZIONE
13%

TEMPERATURA DI SERVIZIO
12/14 °C

ABBINAMENTO
Formaggi di media stagionatura, lasagna bianca, pasta al pesce in bianco, pesce e crostacei.

NOTE DI DEGUSTAZIONE 
Colore giallo dorato. Naso espressivo di agrumi come limone e pomelo e fiori bianchi. Al palato il vino è ben equilibrato grazie alla sua acidità e profondità. Finale raffinato e lungo.

CANTINA

Più di un secolo di storia del vino per la famiglia Martin! Nel 1919, dopo la prima guerra mondiale, Joseph e Albertine Martin hanno deciso di lasciare la loro città natale e stabilirsi a Chaudefonds-sur-Layon. Hanno comprato un bar e un ristorante chiamato "Le Cheval Blanc"che ha anche un piccolo appezzamento di vite. Gli anni successivi, non solo per servire il vino al bar ma anche per fornire barili ai caffè di Angers e delle città intorno, la coppia ha acquistato alcuni appezzamenti di vite aggiuntivi.A quel punto sono stati prodotti solo vini dolci della «Denominazione Coteaux du Layon".Nel 1948, il loro figlio Joseph e sua moglie Marie-Louise, hanno rilevato la proprietà e il bar. Anche Marie-Louise proviene da una famiglia di viticoltori e il loro matrimonio consente ai Martin di possedere il massimo della qualità cioè gli appezzamenti della tenuta: Les Peumins e Aubépin. Solo nel 1961 viene piantato il primo appezzamento di Cabernet Franc. 

I tre fratelli Martin gestiscono insieme i 28 ettari di vigneto, tutti situati a Chaudefonds-sur-Layon nell'eccezione di un terreno di 1,6 ettari acquistato nel 2009 e situato a Savennieres. Nonostante l'attuale diminuzione della domanda di vini dolci, Luc e Fabrice continuano a raccogliere la muffa nobile uve infette per continuare la tradizione dei vini dolci Layon ereditato dal loro bisnonno. Nel 1996, Claude e René andarono in pensione e Luc e Fabrice hanno deciso di creare il GAEC Martin per raccogliere i vigneti di famiglia e quelli di Robert Ménard. Katia Martin, la moglie di Luc, si è unita a loro nel 2000 e supervisiona la contabilità l'amministrazione patrimoniale.

Qualità, il centro del nostro brand

CDV nasce proprio dalla passione per il "buon bere".
Per questo motivo selezioniamo personalmente e accuratamente tutte le bottiglie inserite nel nostro shop.

Lo facciamo per voi.