Champagne Brut Nature des Jours et des Muids sbocc. 2023

€74,90 Sconto Salva
Champagne Brut Nature des Jours et des Muids sbocc. 2023

Champagne Brut Nature des Jours et des Muids sbocc. 2023

€74,90 Sconto Salva

Articolo è in stock Solo 5 rimasto in magazzino L'articolo è esaurito L'articolo non è disponibile

Contiene solfiti

 

PRODUTTORE
Paul Gosset

NAZIONE
Francia

TIPOLOGIA
Champagne

VITIGNO
Pinot Noir 80%, Meunier 10%, Chardonnay 10%
DENOMINAZIONE
Champagne AOC

REGIONE
Francia-Champagne

ZONA DI PRODUZIONE
Valle de la Marne

ANNATA
SA

FORMATO
0,75L

GRADAZIONE
12,5%

TEMPERATURA DI SERVIZIO
8 °C


ABBINAMENTO
Primi a base di pesce, Crostacei, Tagliere di salumi e formaggi

DOSAGGIO
Brut Nature

METODO
Classico

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Lo Champagne Des Jours et de Muids di Paul Gosset è frutto dell'assemblaggio del 80% Pinot Noir e il restante 20% Chardonnay e Meunier - proveniente da tutti i vigneti della proprietà situati a Aÿ, Mareuil sur Aÿ e Dizy. La Cuvée è composta dal 50% vino dell'annata 2017 e il restante 50% proveniente da vin de réserve(riserva perpetua dall'annata 2004 al 2017). La vinificazione si realizza con i lieviti indigeni all'interno di piccoli fusti e il successivo affinamento in botti da 600 litri. Nessun dosaggio per questo ricco e intenso Champagne Brut Nature. 

CANTINA 
I Gosset appartengono ad un famiglia insediatasi ad Aÿ già nel sedicesimo secolo. Agli inizi del ventesimo fu il bisnonno di Paul, Gabriel, il primo a cimentarsi nell'elaborazione di "bollicine" a partire da uve che fino a quel momento venivano quasi esclusivamente utilizzate per la produzione di vini fermi. Fu solo a partire dai primi anni Trenta del secolo scorso che parte dei vignaioli della regione iniziarono a spumantizzare una piccola parte del proprio raccolto annuale. Storia, consapevolezza, sensibilità e savoir-faire tramandato di padre in figlio, sono concetti più che mai azzeccati per inquadrare la personalità e l’attitudine di un futuro fuoriclasse del panorama produttivo di questa regione. Parliamo di Paul Gosset, nemmeno venticinquenne, pronto ad esordire presentando un progetto visionario, capace di rappresentare con sbalorditiva semplicità e raffinatezza i concetti portanti dell’identità presente, passata e futura di una delle regioni vinicole più importanti al mondo. Sostenuto dal padre Michel, Paul lavora un parco vigneti di circa 3,5 ha nel rispetto assoluto della materia vivente che lo circonda, sostenendo un rapporto d’interconnessione ed equilibrio tra gli elementi terra-vigna-vino e ambiente. Quattro parcelle, ognuna caratterizzata da un propria identità, distribuite su quattro terroir distinti: Aÿ (1.34ha Pinot Noir), Mareuil-sur-Aÿ (1.2ha Pinot Noir, 0.3ha Chardonnay e 0.12ha Meunier), Dizy(0.40ha  Pinot Noir) e Chouilly (0.2ha Chardonnay). Tutte le fermentazioni avvengono spontaneamente a partire da un pied de cuve di lieviti indigeni. Stessa filosofia per quanto riguarda le malolattiche. Le vinificazioni avvengono per il 70% in fûts de chêne di differenti tagli ed età. L’utilizzo di solfiti è ridotto al minimo è si attesta tra i 15 e 30 mg. 

Qualità, il centro del nostro brand

CDV nasce proprio dalla passione per il "buon bere".
Per questo motivo selezioniamo personalmente e accuratamente tutte le bottiglie inserite nel nostro shop.

Lo facciamo per voi.