Champagne Fravaux “Le Varlan” Blanc de Noirs

€47,90 Sconto Salva
Champagne Fravaux “Le Varlan” Blanc de Noirs

Champagne Fravaux “Le Varlan” Blanc de Noirs

€47,90 Sconto Salva

Articolo è in stock Solo 3 rimasto in magazzino L'articolo è esaurito L'articolo non è disponibile

Contiene solfiti

PRODUTTORE
Michel Gonet

NAZIONE
Francia

TIPOLOGIA
Champagne

VITIGNO
100% Pinot Noir

DENOMINAZIONE
Champagne AOC

REGIONE
Francia-Champagne

ZONA DI PRODUZIONE
Côte des Bar

ANNATA
SA

FORMATO
0,75L

GRADAZIONE
12,5%

TEMPERATURA DI SERVIZIO
8 °C

ABBINAMENTO
Primi a base di pesce, Crostacei, Tagliere di salumi e formaggi

DOSAGGIO
Extra Brut

METODO
Classico


NOTE DI DEGUSTAZIONE
Nel calice si presenta di un bellissimo colore dorato luminoso e brillante, impreziosito da un perlage di grande finezza e persistenza. Il quadro olfattivo è intenso e complesso, caratterizzato da profumi di frutta gialla matura, scorza di mandarino e di arancia amara, note di mandorla fresca, sfumature floreali di fiori di tiglio, sensazioni di crosta di pane e di frutta secca. Al palato è ricco e finemente sfaccettato, con aromi morbidi e maturi, che trovano un perfetto equilibrio gustativo in una vena sapida e in un finale di limpida freschezza minerale.

CANTINA 

Tutto ebbe inizio nel 1802, quando Charles Gonet fondò la sua casa di Champagne. Per molti anni la casa si sviluppò con il nome di “Gonet et Fils”.
Più di un secolo e mezzo dopo, nel 1935, nasce Michel Gonet. Considerato un bambino miracoloso fin dalla nascita, incapace di deglutire qualsiasi cosa a causa di una disfagia (un’ostruzione dell’esofago), riacquistò la vita grazie a un sorso di champagne… lui stesso dirà: “Lo champagne mi ha salvato”!
Fu l’inizio di una vera e propria passione per questi vini.
Essendo il maggiore dei fratelli, Michel lascia la tenuta di famiglia nel 1973 per far posto ai fratelli. Si stabilisce con la moglie Annie qualche chilometro più in là, ad Avize, dove costruisce una nuova cantina. Non ha mai smesso di migliorare la qualità del suo lavoro in vigna e in cantina. Il suo unico obiettivo è produrre Champagne puri e rispettosi dell’ambiente. Poi, nel 1986, si innamora della regione di Bordeaux e acquista Château Lesparre, dove, circondato dai suoi 3 figli, Sophie, Charles-Henri e Frédéric, mette in pratica tutto il suo know-how. Oggi sono loro a raccogliere la fiaccola in Champagne e a Bordeaux. Dopo la riva destra, la famiglia parte alla conquista della riva sinistra, prima Charles-Henri con Château Haut-Bacalan, poi Frédéric con Château d’Eck.
Nel 2011 Sophie, spinta dal desiderio di ricevere e condividere gli champagne di famiglia, si trasferisce al 37, la famosa avenue de Champagne di Epernay, che nel 2015 è diventata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Questa dimora in stile neogotico, costruita nel 1896 e oggi conosciuta come La Villa Signolle (nome della moglie), è una tappa obbligata per gli amanti dello champagne. Château Haut-Brana, un piccolo gioiello nella denominazione Pessac-Léognan, circondato dalle vigne di Château Pape Clément, si unisce ai vigneti Michel.

 

 

Qualità, il centro del nostro brand

CDV nasce proprio dalla passione per il "buon bere".
Per questo motivo selezioniamo personalmente e accuratamente tutte le bottiglie inserite nel nostro shop.

Lo facciamo per voi.